Word of the Day: Awe

Today’s word of the day is: Awe

Awe is a word to express when someone is shocked, generally in a good way, by something or someone. We generally say someone is “in awe” of something/one, or that you were “left in awe” because of a specific event.

Let’s get to the examples:

  1. Samantha, age 17, was in awe that people worked without computers just a few decades ago.
  2. Parola del giorno: Scrambled Eggs Scuola di IngleseThe view of the mountain left us all in awe. I was speechless!
    Parola del giorno: Scrambled Eggs Scuola di Inglese a Milano
  3. Jeff’s skateboarding skills left spectators in awe. He is the best they’ve ever seen!
    Parola del giorno: Scrambled Eggs Scuola di Inglese a Milano

We also have the word “Awesome” which derives from the word awe. If you are left in awe by Jeff’s skateboarding skills, then his skills are awesome.

4. Wow, look at all the things I can do on this iPad! It’s an awesome toy!

Parola del giorno: Blog sulla lingua inglese a Milano

Can you think of 5 things you’ve done or seen recently that were awesome?

Think about your spouse or best friend. What is something you could do in the future that would leave them in awe?

Libri di testo in lingua inglese: migliori amici o peggiori incubi?

Read this post in English

Risolvetemi questo indovinello:

Quanti libri di testo in lingua inglese avete aperto nella vostra vita? 5? 10? 20?

Quante parole in inglese avete visto in quelle pagine? 20,000?

Ora ditemi questo:

Quante ve ne ricordate? 300 forse?

Quante di quelle parole in lingua inglese possono essere messe insieme con successo per formulare brevi pensieri? 20? 

Desidereresti conoscere meglio l’inglese. Probabilmente ti stai biasimando dicendo a te stesso: “avrei dovuto studiare di più”, o magari hai lasciato credere a te stesso che non hai una “mente cablata per le lingue”. Stai sbagliando. Non è colpa tua. E’ il modo in cui hai imparato. Meno male che c’è una scuola di inglese a Milano per te.

C’è un enorme problema nella disparità tra quanto inglese ci viene esposto e quanto inglese in realtà conosciamo. Abbiamo scoperto che questo è qualcosa che non varia da persona a persona.

Se hai studiato a scuola con un libro di testo come tua principale risorsa, fuorché tu abbia fatto lezioni fuori dalle aule scolastiche o abbia studiato all’estero, il tuo inglese probabilmente non è quello che desidereresti avere – persino se lo hai studiato per anni!

Un libro di testo non è un insegnante di inglese. Fammi un favore. Butta giù dagli scafali tutti i libri di testo e buttali fuori dalla finestra. Ma non realmente, perché potresti colpire qualcuno là fuori, o perché potresti aver bisogno un giorno di un buon fermaporta.

Corsi di inglese a Milanopopcorn ready? La nostra scuola Ti farà divertire.

Non considerateci malamente. Ovviamente i libri di testo sono fantastici quando si inizia da zero. Ma imparare il vero inglese a Milano non richiede un libro di testo. Possono persino essere un buon supplemento all’insegnamento. Qui supplemento è la parola chiave. I libri di testo possono essere piuttosto dannosi se vengono usati come elemento primario in una lezione di lingua. Il fatto è che non imparerai l’inglese (o qualunque altra lingua) da un libro di testo. Hai bisogno di usarla e di parlarla.

Certamente. Potresti essere in grado di sapere come spiegare la differenza tra il tempo verbale Present Perfect e il Present Perfect Continuous, ma come ti aiuterà tutto questo quando avrai bisogno di fermare un taxi?

Ci sono insegnanti che sono arrivati a questa conclusione tanto tempo fa e poi ci sono quelli che continuano a usare le stesse tattiche vecchie, arcaiche, non evolute che non producono i giusti risultati.

Dal momento che gli studenti italiani sono così abituati ai libri di testo, a Scrambled Eggs preferiamo evitarli del tutto quando insegniamo inglese. Ti caliamo in situazioni tipiche del parlato inglese che riflettono delle circostanze di vita reale. Ti forzeremo a parlare. Il tuo cervello potrebbe far male dopo la fine di ogni lezione. Lotterai per le prime lezioni. Probabilmente inizierai persino a sudare. Ma ti ci abituerai. E imparerai.

Word of the day: Overwhelming

Today’s word of the day is: Overwheming (adjective)

Overwhelming is a word we use to describe something serious, complex, or powerful. It is used to describe a situation or a thing. An overwhelming situation is not impossible to overcome, but it will certainly require a lot of effort.

Let’s see some examples for overwhelming things and situations:

  1. There was an overwhelming view from the cliff. I almost began to cry from its beauty. desert_milano_scuola_inglese
    Note:This is obviously a very positive side of overwhelming, generally used for art or beauty.
  1. Sharon has an overwhelming amount of work to do. Where should she start?

Studiare Inglese a Milano

  1. Math is an overwhelming subject for Jeff at university!

Blog sulla lingua inglese

As is the case with your typical –ing adjectives, this one can also be converted into an –ed adjective (think exciting vs. excited, interesting vs. interested).

I was overwhelmed by the view from the cliff. (It’s an overwhelming view).

Sharon is overwhelmed by the amount of work to do. (She has an overwhelming amount of work to do.)

Jeff is overwhelmed by math. (Math is an overwhelming subject).

 

Take a test for yourself with overwhelmed vs. overwhelming:

 

  1. Last night I stayed at the office until 8 p.m. It was an ______________ night!
  1. After the performance, the crowd applauded for over 5 minutes. The orchestra’s conductor was _________________ by the respect.
  1. The last time I was here was over 20 years ago. I can’t believe how many ______________ changes have occurred here since then.
  1. Working at this company is an ________________ challenge.
  1. We were so ______________ by this project that we didn’t even get a chance to eat lunch!

Click here for answers.