IELTS Academic vs. IELTS General Training

Per leggere questo articolo in inglese, clicca qui!

Lo sapevi che ci sono due tipi di esami IELTS? Sono l’IELTS Academic e l’IELTS General Training, che, pur essendo due esami diversi e per scopi differenti, corrispondono in alcune parti. Ma vediamoli insieme!

Obiettivi: Academic IELTS vs. General Training IELTS

Academic IELTS

Come puoi intuire dal nome, l’Academic IELTS è un esame ideato per testare le tue abilità in ambito universitario e istituzionale ed è particolarmente richiesto nel caso volessi iscriverti a un master in inglese. Ma non finisce qui: ci sono molti professionisti e aspiranti lavoratori che arricchiscono il loro curriculum con questo esame.

Diversamente dal General Training IELTS, l’Academic IELTS ti chiede di dimostrare alcune abilità nel reading e nel writing che potresti non incontrare in situazioni di quotidianità durante il tuo soggiorno in un paese anglofono. Dovrai descrivere tabelle, grafici, diagrammi e analizzare testi molto specifici in ambito di ricerca e scoperte.

General Training IELTS

Quando si tratta di lavoratori stranieri o immigrati, la versione General Training è richiesta per ottenere il visto in paesi anglofoni come Canada, Stati Uniti, Irlanda, Regno Unito, Nuova Zelanda e Australia. Se per esempio stai cercando di ottenere un visto per andare in Canada a cercare lavoro, il General Training IELTS è richiesto per dimostrare che hai le conoscenze linguistiche sufficienti per sopravvivere nel paese.

Tuttavia, l’esame non è rivolto solo a chi ha intenzione di trasferirsi all’estero. Alcune aziende possono richiederlo per valutare le abilità linguistiche dei loro lavoratori. In alcuni casi quindi si può utilizzare il proprio punteggio per ottenere un lavoro.

Struttura: Due versioni, quattro abilità

Le due versioni dell’esame hanno la stessa struttura generale. Le tue abilità di writing, reading, listening e speaking saranno testate separatamente a prescindere dalla versione scelta. In particolare non c’è alcuna differenza tra le sezioni di listening e speaking, in quanto gli argomenti e le domande sono praticamente le stesse sia per la versione Academic che per quella General.

Per quanto riguarda invece il listening e lo speaking, mentre la struttura è la stessa (due esercizi di writing e 40 domande di reading), le differenze riguardano il contenuto e il tipo di esercizi, che analizzeremo nel prossimo paragrafo.

Contenuti: IELTS Academic vs. IELTS General Training

Gli studenti universitari e i professionisti possono essere molto preparati sul reading grazie alla continua lettura di giornali specialistici e accademici, libri di testo e riviste. In quanto tale, l’Academic IELTS usa testi presi direttamente da questo tipo di fonti per testare le abilità di comprensione. Allo stesso modo, gli esercizi di writing di questa versione si concentrano su argomenti campione che potrebbero essere rilevanti in ambienti accademici e lavorativi. Le abilità di scrittura possono essere testate per verificare che lo studente sia sufficientemente preparato per scrivere saggi a livello universitario.

Dall’altra parte, chi sostiene il General Training IELTS, incontrerà un tipo di lingua utilizzato nella pubblicità, nelle riviste, nelle guide, nelle recensioni e in tutto ciò che un lavoratore potrebbe incontrare nei manuali dei dipendenti. In questo caso lo studente sarà testato su esercizi generali, come la scrittura di una lettera o un semplice saggio.

Punteggi: IELTS Academic vs. IELTS General Training

Forse la più grande differenza fra le due versioni d’esame è il modo in cui vengono assegnati i punteggi. Ovviamente, listening, speaking e writing vengono valutati allo stesso modo per entrambi gli esami. Al contrario, il reading, che costituisce circa il 25% del tuo punteggio, è valutato in modo diverso tra IELTS Academic e IELTS General training.

Per esempio, supponendo nel reading di aver risposto correttamente a 30 su 40, situazione anche conosciuta come raw score (punteggio minimo), il punteggio della versione General sarà di 5.0, ma nella versione Academic otterremo un 6.0. Due risultati molto diversi!

Sei pronto per l’esame? Dai uno sguardo ai nostri corsi in preparazione all’IELTS a Milano e spalanca le porte alla tua carriera!

Il Metodo Scrambled Eggs

Scrambled Eggs non è la tua solita scuola di inglese.

Questo è il nostro motto sin da quando abbiamo deciso di aprire la nostra scuola nel 2016. I proprietari, due giovani inglesi madrelingua a Milano, hanno passato gran parte della loro carriera lavorando nelle scuole pubbliche e private di tutta Italia e, dopo aver messo insieme le idee, hanno creato quello che ritengono essere l’ambiente e il metodo che più si adatta ai bisogni dei loro studenti milanesi.

Cosa ci rende diversi dagli altri?

Prima di tutto, i nostri corsi su misura e l’assoluta flessibilità. Spesso ci vengono fatte domande come: “Quante ore proponete per i vostri corsi di inglese?” o “In quanto tempo potrò raggiungere un livello B2?”. È possibile rispondere a queste domande solo dopo un’attenta analisi dei bisogni di ogni studente: se tutte le altre scuole hanno risposte automatiche e preparate, senza cercare di capire quello che davvero stai cercando, allora non stanno facendo altro che leggere un copione.

Da Scrambled Eggs Scuola di Inglese a Milano, valutiamo caso per caso ogni singolo studente. Rispondiamo a queste domande generali ponendo noi stessi domande più specifiche, come “Quanto spesso pensi di venire a lezione?” o “Quanto tempo libero hai dopo le lezioni per riguardare il materiali e arricchire il tuo lessico?”

Il nostro team di insegnanti madrelingua è una piccola comunità che lavora costantemente fianco a fianco per offrirti il miglior prodotto possibile con lo scopo di migliorare il tuo inglese. Cerchiamo sempre di conoscere i nostri studenti a livello personale, ascoltando i loro bisogni, i loro interessi e le loro preferenze, per plasmare la lezione al loro stile e renderla più interessante. Dopo tutto, una lezione che stimola i tuoi pensieri e scatena il tuo interesse lascerà su di te un segno indelebile e ti permetterà di ricordarla anche molti giorni dopo aver salutato i tuoi insegnanti!

Come riusciamo a personalizzare le nostre lezioni di inglese?

La scuola di inglese Scrambled Eggs è composta da artigiani dell’insegnamento che prediligono la qualità alla quantità, e non sono interessati a fare semplicemente lezione per poi continuare con le proprie vite. Il loro impegno ha inizio proprio con il primo passo che i nostri studenti fanno una volta varcate le soglie di Scrambled Eggs: il nostro test di livello. Diversamente da molte altre scuole che richiedono di fare un test online, i nostri insegnanti inglesi dedicano a ogni nuovo cliente 45 minuti, offrendo una mini-lezione completamente gratuita. Durante questo incontro capiamo sia il tuo livello, sia quello che stai cercando di ottenere dalla tua esperienza di apprendimento della lingua inglese.

Un’altra domanda che spesso ci viene rivolta è “Quando inizia il prossimo corso?” o “C’è un programma che seguiremo durante le lezioni?”

La risposta alla prima domanda è: i nostri corsi iniziano ad ogni minuto, sta a te decidere quando cominciare! Essendo totalmente flessibili e interamente basati sulle esigenze dei nostri clienti, siamo disposti ad adattare ogni parte del corso per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Questo ci aiuta anche a rispondere alla seconda domanda: non impostiamo mai un programma, perché tutti gli studenti sono diversi e devono essere valutati caso per caso. Dopo il test di livello, i nostri insegnanti si riuniscono per capire il programma perfetto per te, ma, con lo svolgersi delle lezioni, questo può cambiare direzione, sia in base alle richieste dello studente, sia in base all’analisi dell’insegnante.

Ognuno di noi ha studiato l’inglese con percorsi, tempistiche e modalità diverse. Ciò significa che ogni studente è unico, e noi trattiamo ogni corso proprio sulla base di questa idea. Sei bravo ad utilizzare il past tense ma hai problemi con il present continuous? Per le altre scuole con un metodo prestabilito questo potrebbe costituire un problema, perché visto come un passo indietro che può intralciare lo svolgimento del programma. Per Scrambled Eggs non è altro che una sfida pronta per essere affrontata.

I nostri insegnanti si impegnano anche a considerare i tuoi punti di forza e di debolezza, così come quello che pensi possa adeguarsi al meglio alla tua personalità e al tuo stile. Uno studente può essere carente nel listening, un altro può voler focalizzarsi unicamente nell’arricchire il suo lessico, un altro ancora può voler lavorare sui tempi verbali… I nostri teachers, che hanno tanta esperienza e sono certificati per l’insegnamento dell’inglese come seconda lingua, sono pronti a sviluppare corsi ad hoc per ogni tipo di esigenza.

Abbiamo menzionato anche quanto può essere divertente imparare l’inglese?

Scrambled Eggs è assolutamente contraria al classico sistema delle scuole italiane che si basa su carta, penna e libro di testo. Ecco perché abbiamo investito tantissimo nel creare il nostro proprio materiale da utilizzare in classe, proiettandolo sulle nostre LIM (Lavagne Interattive Multimediali) per favorire lo speaking, anziché far sì che gli studenti si nascondano dietro a un libro. Dopotutto, qual è il modo migliore per imparare una lingua se non parlarla?

Non sei ancora convinto? Sentiti libero di prenotare un test di livello in qualsiasi momento con uno dei nostri insegnanti inglesi madrelingua! È gratuito e, nel peggiore dei casi, te ne andrai con 45 minuti di pratica di lingua inglese in più. Not bad!

Una giornata a Londra: cosa fare in 24 ore

Per leggere l’articolo in inglese, clicca qui.

Londra è conosciuta come la città che non dorme mai. Con una storia di oltre 2000 anni che risale all’epoca dell’Impero Romano e con così tante cose da fare e da vedere, ci vorrebbero settimane per godersi al meglio questa città. Ecco allora una lista di cose da fare assolutamente a Londra in sole 24 ore!

Per prima cosa, iniziate la vostra giornata concedendovi una tipica English Breakfast che potrete trovare nella maggior parte dei pub! La colazione all’inglese offre molta scelta e può essere accompagnata da bevande calde come tè e caffè. Non si tratta solo di una buona occasione per provare la tradizione culinaria locale, ma vi darà anche molta energia per affrontare la giornata.

Una volta saziati da questa grande colazione, incamminatevi verso il Palazzo di Westminster e il Big Ben. Da qui, potrà iniziare il vostro vero e proprio tour, con la visita dell’abbazia di Westminster, Buckingham Palace, Hyde Park, Piccadilly Circus, Leicester Squadre e Covent Garden! Girare a piedi è il modo migliore per ammirare Londra anche dal punto di vista architettonico; vi serviranno circa 2 o 3 ore per vedere tutto. Assicuratevi di arrivare a Buckingham Palace in tempo per vedere il Cambio della Guardia (tutti i giorni alle 11:00).

A questo punto sarà già ora di pranzo! Prendete la metropolitana fino a Camden Town, dirigetevi a Camden Market e assaporate lo street food migliore della città. Potrete passare l’intero pomeriggio esplorando Camden, i suoi mercati e i suoi canali, oppure potrete prendere un drink al famosissimo e imperdibile pub The World’s End. Altrimenti, perché non visitare alcuni degli altri mercati più famosi della città? Alle bancarelle di Portobello e Old Spitalfields potrete acquistare dei fantastici pezzi d’antiquariato. In caso di pioggia, i musei di Londra (per la maggior parte gratuiti) sono un buon rifugio dove poter approfondire anche la vostra conoscenza della cultura inglese.

Ma una visita a Londra non può dirsi completa senza un bel panorama. Per una vista mozzafiato della città alle luci del tramonto, andate verso Primrose Hill a Regent’s Park. In alternativa, per vedere gratuitamente da vicino i più bei grattacieli di Londra, a Sky Gardens potrete sorseggiare un cocktail godendovi il panorama! P.s. Per evitare la coda, è consigliato prenotare in anticipo.

Per concludere al meglio la vostra giornata londinese, consigliamo una visita a Shoreditch, un quartiere vivace e di tendenza nella parte est della città. Qui potrete anche fare un giro a Brick Lane, dove ammirare stupende opere di street art e assaggiare del pollo al curry di qualità in una delle tantissime “curry house”. Una curiosità: lo sapevate che il pollo al curry è uno dei piatti nazionali preferiti? Terminate la giornata con qualche drink e, perché no, con un ballo in uno dei bar più trendy di Shoreditch.

E tu? Sei mai stato a Londra? Hai qualche altro suggerimento da aggiungere alla visita di questa fantastica città?