Esercizio di Lettura: The Bean Chicago

Oggi parliamo della scultura più famosa della città di Chicago: The Bean. Nato nel 2004, è subito diventato uno dei posti più famosi in tutti gli Stati Uniti, soprattutto per farsi una bella selfie! Leggi il seguente testo e prova a rispondere alle nostre domande!

Chicago’s The Bean

To many, this stainless steel piece is a work of art – but to tourists, it’s the best opportunity for a selfie. The Cloud Gate sculpture, or ‘the Bean,’ is one of the top sights to see in Chicago. The bean is a large public sculpture that was unveiled at the opening of Millennium Park in 2004. It now serves as a famous symbol of Chicago and is one of the city’s most photographed attractions.

© Brian Hillegas/Flickr

The Bean is one of the best ways to take a photo of Chicago’s beautiful skyline while simultaneously posing in the photo. Designed by artist Anish Kapoor, the work was selected out of two proposals submitted in 1999 for Millennium Park. At first, many Chicagoans were skeptical of this piece of metal – especially since the structure was under construction during the inauguration of the park in 2004. Anish Kapoor did not completely finish the sculpture until May 2006 when it was finally displayed.

Even before it’s official title, Chicagoans were quick to dub the reflective steel sculpture ‘the Bean’ after its peculiar shape. However, it’s official title is ‘Cloud Gate’ since 80% of its surface reflects the sky and bends the reflection, like the shape of a gate.

Today, The Bean is extremely popular and visitors have the urge to touch the sculpture’s silver surface. Cleaners come twice a day, once in the early morning, and once at night, to polish and clean the piece. Meanwhile, there are cleaners who come to get rid of fingerprints up to seven times a day! The Cloud Gate is an icon of Chicago, and one of the best attractions the city has to offer.

Esercizio di Vocabolario: Chicago's The Bean

Hai letto il testo di inglese? Hai notato qualche parola in grassetto? Scopri i significati con il nostro esercizio di vocabolario: Chicago’s The Bean

 

Chicago's The Bean: True or False

Ora vediamo se hai capito tutto il testo con le domande True/False.

L’ora accademica: il più grande imbroglio delle scuole di lingua

Quanti minuti ci sono in un’ora?
A) 45 B) 50 C) 60

La risposta dovrebbe essere semplice, vero?

Cerchi una scuola di inglese a Milano per un corso di inglese interattivo e dinamico per migliorare le tue abilità linguistiche. Trovi una scuola che ti offre insegnanti madrelingua immersi in un’atmosfera affabile e compri un pacchetto da 10 ore. Dopo 5 lezioni da un’ora e mezza la scuola ti comunica che hai finito le tue dieci ore.

Aspetta un momento …

5 X 1,5= 7,5 ore, giusto? Esatto! In questo caso viene applicata la tipica “ora accademica”. Ci sono alcune scuole che per farti pagare lezioni tenute da un’insegnante madrelingua, considerano “un’ora” molto meno di 60 minuti e parecchi clienti spendono centinaia di euro prima di capire l’inganno.
Considerando le ore accademiche e le tasse aggiuntive come i costi relativi all’iscrizione e al materiale, Scrambled Eggs è orgogliosa di offrire corsi di inglese in cui un’ora = 60 minuti e i clienti non devono assolutamente pagare degli extra, visto che il materiale dei corsi è preparato dalla scuola e proiettato sulla lavagna interattiva per una lezione coinvolgente e dinamica.

Scrambled Eggs: corsi di inglese senza tasse aggiuntive, senza trucchi, senza inganni. Solo il meglio dell’inglese a Milano.

Video Esercizi in Inglese: CNN and Internet Addiction

Are you addicted to your cellphone?

Today’s topic of interest is addiction, which is defined as: a dependency on something/someone.

Let’s start with a small vocabulary exercise about a woman who is addicted to smoking:Esercizi-inglese-milanoNow time to watch the video. Keep an eye out for the words from the above exercise:

So, are you addicted to your cellphone?