Songs to Help You Learn the English 3rd Conditional

As we know, most songs are stories. Hence, the majority deal with events that happened in the past. When discussing regrets or how we wish things had turned out in the past in English, we usually need to utilise the 3rd conditional.

Listen for some examples in these songs:

Grace Jones – Everybody Hold Still

Let’s start with the iconic Grace Jones. Check out the 1st lines of this song:

I knew I shouldn’t have left the apartment
I knew I should’ve stayed in watching TV

And later on we find an even better example:

I could’ve left all my cash and taken a credit card
I should’ve said, “Don’t wear no jewelery you’re looking fine”
If I’d ran back for the phone…

Adele – Rolling In The Deep

Who doesn’t love Adele? I bet you can’t find a single person who doesn’t start tapping their feet when this song comes on… and guess what? There are some great examples of the 3rd conditonal!

We could’ve had it all
We could’ve had it all (tears are gonna fall, rolling in the deep)

Adele – If It Hadn’t Been For Love

Yeah it’s more Adele, but just look at that song title – a perfect 3rd conditonal example! And the song is absolutely stuffed with them. Adele’s trying to sound as American as she can here, hence her use of “woulda” instead of “would have”.

Never woulda hitch hiked to Birmingham
If it hadn’t been for love
Never woulda caught the train to Louisiana
If it hadn’t been for love

Check out another of our Adele articles if you’re fan of her music! http://scrambledeggsinglese.it/adele-teaches-phrasal-verbs/

Taylor Swift – Should’ve Said No

Another real heavyweight of modern music, Taylor ended her argument with Spotify back in 2017 and we’ve been listening ever since. Third conditional in the title? Check. Third conditional examples in the song lyrics? Check. Sit back, listen and enjoy:

You should’ve said, “No”
You should’ve gone home
You should’ve thought twice before you let it all go
You should’ve known that word, about what you did with her, would get back to me


The Hollies – Why Didn’t You Believe

Taking a step back in time, here’s an example from British pop/rock group the Hollies who were incredibly famous in the 60s and 70s.

He asked for you to love one another
You turned your back and played on with your games
If you had listened, you would have discovered
The Bible would have told a different story

Journey – It Could Have Been You

Formed in San Francisco in 1973, Journey are best know for their smash hit song ‘Don’t Stop Believin’’. However, there’s so much more to the band than just that one hit. This one’s a classic, and pretty useful for our English grammar purposes too!

I…can’t wait all my life, on a street of broken dreams
It could have been you my love (where are you now)
Oh I…still wonder if you remember the night
It could have been you (where are you now)
Should have been you my love (where are you now)
It could have been you my love, (where are you now)

Gloria Gaynor – I Will Survive

If someone tells you they don’t know this song, then either they’re deaf or a liar. It’s listed on both Rolling Stone magazine’s “the 500 Greatest Songs of All Time” and Billboard magazine’s “All-Time Hot 100”. While it involves only one example of a third conditional, this song’s just too good to be exclused from our list:

I should have changed that stupid lock, I should have made you leave your key
If I’d known for just one second you’d be back to bother me

So there you are! Proof that music is good for languages as well as for the soul. If you want more examples of how you can use music to help you with conditionals, check out these other pages from your Scrambled Eggs team:

Scrambled Eggs Inglese first conditinal
http://bit.ly/2GPQ7SL
Scrambled Eggs Inglese second conditional
http://bit.ly/2NbjwYy

5 modi per imparare l’inglese senza accorgertene

Stai cercando di migliorare l’inglese ma senti che le lezioni di lingua e lo studio della grammatica non ti bastano? Hai paura di sbagliare e non sai da che parte cominciare per diventare più fluente? Niente panico! In questo articolo troverai alcuni consigli per migliorare l’inglese senza rendertene conto!

Studiare Inglese

1) Take notes!

A quanti di noi è successo di aver sentito tante volte una parola, ma di non ricordarsi il significato! Se questo fatto può essere frustrante per chi è determinato a comprendere il più possibile, la soluzione è molto più semplice di quanto si pensi! Prima di tutto bisogna tenere a mente che il nostro cervello non sempre riesce a memorizzare tutto. Per questo è fondamentale annotarsi di tanto in tanto parole nuove, cercando di utilizzarle il più possibile e contestualizzarle. In questo modo, quando non ti ricorderai il significato di una parola già sentita, ti basterà aprire il quaderno!

Radio in Inglese

2) Listen to the radio!

C’è una canzone in inglese alla radio che ti piace da impazzire e che continui a canticchiare senza sapere il significato preciso? Confessa, spesso ti inventi anche le parole! Cercare su internet il testo o guardare su Youtube il video con le lyrics ti aiuterà a imparare le espressioni più interessanti che potrai poi riutilizzare nel parlato. Lo sapevi inoltre che la musica aiuta a memorizzare più velocemente? Potremmo imparare tutte le lingue a suon di musica! Ci sono moltissime radio online che ci permettono di ascoltare news, talk show, programmi, pubblicità e musica in inglese. Un esempio è l’applicazione TuneIn Radio, con cui girare il mondo e navigare tra tutte le radio del pianeta. Ti basterà selezionare un paese per conoscere le emittenti locali più famose e trovare la tua preferita. Potresti ascoltare sempre lo stesso programma e seguire le puntate con continuità (magari la mattina mentre stai andando al lavoro)!

Netflix in inglese

3) Movies and TV series

Un altro modo molto divertente per imparare una lingua è attraverso film e serie TV. Hai già letto i nostri consigli sulle ultime serie di Netflix da guardare in inglese? Ce n’è davvero per tutti i gusti! Ti basterà preparare i popcorn, la tua bibita preferita e sederti comodamente sul divano (ricordati di mettere i sottotitoli in inglese!). Se invece sei una di quelle persone che non riesce a guardare serie TV perché vuole assolutamente sapere come va a finire, potresti semplicemente navigare su Youtube e cercare un canale di tuo interesse. Quale miglior modo di imparare l’inglese seguendo il proprio Youtuber preferito?

Aperitivi Linguistici Milano

4) Make new friends!

Se non hai amici inglesi, Milano, con i suoi eventi e il continuo flusso di turisti, studenti e lavoratori stranieri, è una città perfetta per conoscerne alcuni. Come fare a rompere il ghiaccio? Semplice, ti basterà partecipare ad eventi con autentici madrelingua dove poter praticare l’inglese divertendoti. Scrambled Eggs organizza una volta al mese uno scambio linguistico italiano/inglese, per fare due chiacchiere davanti a un drink.

Corsi di inglese a Milano divertenti

5) Surrounded by the language

Organizzare un viaggio all’estero non è sempre possibile, anche se essere immersi totalmente nel paese di cui si sta imparando la lingua fa davvero la differenza. Quando viaggiamo infatti, siamo continuamente bombardati da stimoli positivi che velocizzano notevolmente l’apprendimento (cartelli stradali, insegne, volantini, menu, indicazioni…). Se non possiamo fare le valigie e partire, nulla ci impedisce di attuare qualche piccolo stratagemma per circondarci di parole ed espressioni della vita di tutti i giorni. Un esempio? Potresti impostare la lingua del tuo telefono e dei tuoi account social in inglese e imparerai senza fatica moltissimi termini tecnici. Ancora non ti basta? Che ne dici di tradurre nella tua mente tutti gli oggetti che incontri per la strada? Potresti farlo una volta al giorno e tenere la tua mente in allenamento!

Questi sono solo alcuni dei suggerimenti per migliorare il proprio inglese senza rendersene conto. E tu hai qualche metodo infallibile per imparare divertendoti? Scrivicelo nei commenti!

Starbucks Milano – L’invasione americana a Milano

Watch this YouTube video from CBS (published November  25th 2017) and listen for the following phrases:

  • “coffee is simple and straightforward
  • “makes for awkward conversation here”
  • “tradition runs deep
  • “is Italian coffee culture under threat?”
  • “are catering to American tastes
  • “to stay at the counter
  • “there’s plenty
  • lamenting the looming US import”
  • “to concoct something else strong”
  • “to hold their ground

Can you hear them? Listen again to check.

milan starbucks opening coffee controversy news video

What do they mean? Look at the alternatives below:

  • coffee is not complicated, and easy to do
  • causes uncomfortable conversation
  • tradition is very serious and old
  • is Italian coffee culture in danger?
  • are giving Americans what they are accustomed to
  • to remain at the bar surface, not at the table
  • there’s a lot
  • expressing sadness about the imminent American import
  • to create something else strong
  • to stay where they are, to not retreat

Have you visited the new Milan Starbucks yet? Or Starbucks in another country? Tell us what you think about it’s arrival in Milan in the comments below!

To practice your English further, write a summary of what you watched in the video. Include your own opinions if you’d like!

milan starbucks opening coffee controversy news video