Esercizio di Lettura: The Bean Chicago

Oggi parliamo della scultura più famosa della città di Chicago: The Bean. Nato nel 2004, è subito diventato uno dei posti più famosi in tutti gli Stati Uniti, soprattutto per farsi una bella selfie! Leggi il seguente testo e prova a rispondere alle nostre domande!

Chicago’s The Bean

To many, this stainless steel piece is a work of art – but to tourists, it’s the best opportunity for a selfie. The Cloud Gate sculpture, or ‘the Bean,’ is one of the top sights to see in Chicago. The bean is a large public sculpture that was unveiled at the opening of Millennium Park in 2004. It now serves as a famous symbol of Chicago and is one of the city’s most photographed attractions.

© Brian Hillegas/Flickr

The Bean is one of the best ways to take a photo of Chicago’s beautiful skyline while simultaneously posing in the photo. Designed by artist Anish Kapoor, the work was selected out of two proposals submitted in 1999 for Millennium Park. At first, many Chicagoans were skeptical of this piece of metal – especially since the structure was under construction during the inauguration of the park in 2004. Anish Kapoor did not completely finish the sculpture until May 2006 when it was finally displayed.

Even before it’s official title, Chicagoans were quick to dub the reflective steel sculpture ‘the Bean’ after its peculiar shape. However, it’s official title is ‘Cloud Gate’ since 80% of its surface reflects the sky and bends the reflection, like the shape of a gate.

Today, The Bean is extremely popular and visitors have the urge to touch the sculpture’s silver surface. Cleaners come twice a day, once in the early morning, and once at night, to polish and clean the piece. Meanwhile, there are cleaners who come to get rid of fingerprints up to seven times a day! The Cloud Gate is an icon of Chicago, and one of the best attractions the city has to offer.

Esercizio di Vocabolario: Chicago's The Bean

Hai letto il testo di inglese? Hai notato qualche parola in grassetto? Scopri i significati con il nostro esercizio di vocabolario: Chicago’s The Bean

 

Chicago's The Bean: True or False

Ora vediamo se hai capito tutto il testo con le domande True/False.

ESL Reading Exercise: The Philadelphia Cheesesteak

Scopri il nostro esercizio sul cibo americano: il Philadelphia Cheesesteak. Leggi il testo e rispondi alle domande sul lessico molto particolare relativo al panino più amato del nordest dell’America.

What Is a Philadelphia Cheesesteak?Esercizio inglese Milano

A cheesesteak is a long roll filled with sliced beef and melted cheese. Generally, the cheese of choice is Cheez Whiz, but American and provolone are also suitable. The art of cheesesteak preparation is in the balance of flavors, as the ingredients must combine together perfectly Other toppings may include fried onions, mushrooms, ketchup and hot or sweet peppers.

A Brief History of the Cheesesteak

The cheesesteak made its official debut in 1930. Pat Olivieri was a South Philadelphia hot dog vendor who one day decided to put some beef on his grill. A regular noticed the aroma and asked for a steak sandwich. The next day, rumor of the delicious lunch had spread, and customers from around the city came to Olivieri for steak sandwiches. Later Olivieri opened up a shop, Pat’s King of Steaks, to sell his new creation. Eventually, according to legend, he added cheese to the recipe. Today, Pat’s grills are on 24 hours a day, as well as Geno’s, the rival shop across the street. For 40 years, the two shops have waged a friendly competition to win the title of best cheesesteak in town, with Geno’s founder, Joe Vento, claiming he, not Olivieri, first added cheese to the cheesesteak.

Esercizio di lettura: Philadelphia Cheesesteak

Match the vocabulary with the definition, using the above text as reference.

5 libri di livello B1 da leggere per migliorare il tuo inglese

Le vacanze si stanno avvicinando, e ci vuole un bel libro per passare il tempo in aeroporto, durante una giornata rovente di caldo insopportabile oppure per un momento di relax sia per la mente sia per il corpo.

Per lo più, un libro che rispecchia il tuo livello può essere molto utile a velocizzare l’apprendimento di una lingua, soprattutto per ampliare il lessico e raffinare concetti grammaticali. Eccovi un elenco di 5 libri che possono aiutarti a migliorare il tuo livello di inglese B1:

Romanzo breve. Le frasi sono corte e facili da capire. Il lessico è semplice ma non troppo, questo libro sarebbe un ottimo punto di partenza in lingua inglese.
Originalmente scritto per bambini, ma apprezzato anche da tanti adulti. La maggior parte di madrelingua inglesi hanno letto questo libro a un certo punto nella vita.
Il tema di questo libro è un po’ oscuro (si tratta del suicidio). E’ un romanzo narrativo ambientato nel presente, quindi con una grammatica semplice con frasi corte. Pluripremiato. 
Un romanzo classico che tanti liceali devono leggere. Utilizza una grammatica semplice (simple past e past perfect), con frasi corte. Il libro invece è molto lungo quindi potrebbe essere un vantaggio per la coerenza e riutilizzo del lessico.
Questo libro è composto da nove racconti e il livello è leggermente più alto rispetto agli altri soprammenzionati. Il fatto che è diviso in 9 racconti significa che probabilmente sarà più facile reggere un lessico più avanzato, oppure si può saltare un racconto troppo difficile.
Enjoy!