5 Presidenti americani che hanno segnato un’epoca

Domani, 4 luglio 2020, si celebra il 244esimo anno dall’indipendenza degli Stati Uniti d’America dal Regno di Gran Bretagna. Era il 1776, e tante cose sarebbero accadute da lì in poi.

Scrambled Eggs sceglie oggi per voi quindi un culture blog a sfondo politico: rivivremo quasi cent’anni di storia americana attraverso le figure carismatiche di 5 Presidenti che hanno letteralmente segnato un’era per questo paese. Ci concentreremo sul secolo scorso e su quello attuale, non dimenticando però di citare George Washington, primo Presidente in assoluto in carica dall’aprile 1789 al marzo 1797, e il famoso Abraham Lincoln, in carica per 4 anni prima di essere assassinato nel 1865 (a tal proposito vi consigliamo il film ‘Lincoln’ del 2012, diretto da Steven Spielberg e con un eccellente Daniel Day-Lewis, ovviamente da gustare in lingua originale ?).

Ovviamente, in questo preambolo, una menzione va fatta per ovvie ragioni anche al Presidente forse più amato e più popolare della seconda metà del 20° Secolo, John Fitzgerald Kennedy (spesso noto come JFK), anch’egli assassinato nel novembre ’63, dopo quasi tre anni di mandato. Il più giovane Presidente eletto, a 44 anni, è però anche uno di quelli con il mandato più corto nell’intero 20° secolo; è per questo motivo che non verrà presa in considerazione la sua figura in questa speciale classifica (nonostante, comunque, un susseguirsi di eventi interessanti ad inizio anni ’60, come la corsa alla Luna, l’invasione di Cuba e gli antefatti della guerra del Vietnam, nonché un’effervescenza sociale riguardo i diritti civili degli afroamericani).

Procediamo ora con questa speciale classifica,

5 Presidenti americani che hanno segnato un’epoca: clicca qui per cominciare il tuo viaggio nella storia.

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *