First Certificate in English: SPEAKING

Click here for the English version.

L’esame orale del FCE è diviso in 4 parti e dura 14 minuti. Si svolge a coppie e gli studenti possono scegliere autonomamente il loro compagno!

Gli esaminatori sono due: uno fa le domande e l’altro ascolta le risposte.

Golden Rules

  1. Non smettere di parlare finché l’esaminatore ti comunica che il tuo turno è finito.
  2. Non hai capito la domanda? Non andare in panico, chiedi all’esaminatore di ripeterla – Would you mind repeating the question? Please could you repeat that? Could you say that again, please?
  3. Sei insicuro su come rispondere? Non aver paura, prendi tempo – I’ve never thought about that, but… / What a good question! / That’s an interesting question.
  4. Hai ancora del tempo? Fai un esempio – like / such as / for example / for instance

PARTE 1: Intervista (2 minuti)

L’esaminatore ti farà alcuni domande personali sulla tua vita di tutti giorni, la tua famiglia, i tuoi amici, il tempo libero, i viaggi e le vacanze, l’istruzione e il lavoro, l’intrattenimento, i tuoi progetti futuri e dove vivi.

Qui troverai una lista molto utile con le tipiche domande d’esame.

Consiglio fondamentale: Ricorda di spiegare il perché!

PARTE 2: Fotografie (4 minuti)

L’esaminatore ti darà due foto a colori e avrai un minuto per parlarne. Poi, l’esaminatore chiederà al tuo partner di commentare le stesse immagini solo per 30 secondi.

Consigli fondamentali:

  • Descrivi le foto parlando delle differenze e somiglianze e fornendo un’opinione personale
  • Ricorda di non interrompere il tuo compagno mentre sta parlando.

Lessico utile

Per descrivere brevemente una foto:

  • Cosa c’è nell’immagine? In the background/foreground I can see…
  • Cosa sta succedendo? It looks/seems like + noun
  • Qual è l’umore della persona? Subject + look/seem + adjective

Per confrontare due fotografie:

  • Cos’hanno in comune? Both pictures depict/show…
  • Cos’hanno di diverso? The main difference/contrast is… / In the first picture… whereas in the second picture…

Per fare delle supposizioni:

  • I bet…
  • My guess is that…
  • I wouldn’t be surprised if…
  • It’s (un)likely I imagine(that)

Per dare un’opinione personale:

Questo lessico è particolarmente utile per la seconda parte

  • This reminds me of…
  • I think I’d prefer to/rather
  • Personally, I…
  • If I had to choose, I would…
  • It’s very hard to say, but I would…

PARTE 3: Abilità di collaborazione (3 minuti)

L’esaminatore ti presenterà uno schema mentale con 1 domanda e 5 punti su cui discutere. Avrai circa 15 secondi per leggerla e poi 2 minuti per parlarne con il tuo compagno. Dopo 2 minuti, l’esaminatore ti fermerà e ti farà una domanda relativa alla tua discussione iniziale. Avrai un minuto per decidere cosa dire.

Consigli fondamentali:

  • Assicurati di rispondere alle domande e di motivare le tue risposte.
  • Non devi parlare di tutti e 5 gli argomenti della discussione.
  • Non aver paura di contraddire il tuo compagno.
  • Affronta il tuo compagno, dopotutto si tratta pur sempre di discussione.
  • Hai un minuto intero per prendere posizione, ricordati di fornire le motivazioni della tua scelta.

Lessico utile

Per iniziare:

  • Which one shall we start with?
  • What do you think about X?

Per cambiare argomento:

  • Shall we move onto X now?
  • What do you think about this?

Per terminare il tuo turno:

  • What do you think? / Do you agree?
  • Do you have anything to add?

Per interrompere:

  • Sorry to interrupt but…
  • Just a second…

Per esprimere il tuo assenso:

  • That’s a really good point. I fully agree.
  • That’s just what I was thinking.
  • I couldn’t agree more.

Per esprimere il tuo disaccordo (illustrando le motivazioni):

  • Maybe… but what about?
  • I think it would be better to…
  • I’m not so keen on that.
  • I don’t really agree with you there.

PARTE 4: Discussione (4 minuti)

L’esaminatore ti farà altre domande relative all’argomento della parte 3. Come nella parte precedente, dovrai rispondere alle domande del tuo compagno così come chiedergli la sua opinione.

Consiglio fondamentale: guarda il tuo esaminatore quando ti pone le domande ma affronta il tuo compagno quando gli parli.

Lessico utile

Motivare la tua opinione:

  • Just as importantly
  • There’s also the fact that…
  • Another thing is that…
  • Therefore…
  • Although… / Even though…
  • Instead of…
  • As well as that…
  • Nevertheless…

Domanda esempio: Do you have a lot of time to spend to have good holidays?

In my opinion, holidays are all about spending quality time with people you get on well with. Therefore, I don’t think that you have to spend a lot to have a good holiday. Although, sometimes it is easier to spend more and choose a really nice hotel that is all-inclusive instead of having to worry about cooking. Another thing is that if you want to go somewhere further away from home then you do generally have to spend more money. Nevertheless, I prefer to spend less on my holidays so that I can travel more often. What do you think?

Vuoi conoscere tutte le parti d’esame del FCE? Clicca qui.

IELTS Academic o General: Com’è fatto l’esame?

Per leggere questo articolo in inglese, clicca qui.

Una panoramica generale sull’IELTS

L’IELTS Academic e IELTS General Training sono esami internazionali che valutano le abilità di lettura, scrittura, ascolto e produzione orale di parlanti di non madrelingua inglese, anche definiti come “apprendenti dell’inglese come seconda lingua”. L’IELTS, che ha una durata di circa tre ore, è molto famoso tra futuri studenti universitari e richiedenti visti di immigrazione in paesi anglofoni. L’esame è sempre in forma scritta e le risposte sono da compilare a mano. Ogni sezione d’esame è formata da esercizi e domande. Di seguito le quattro parti che incontrerai durante l’esame.

IELTS Listening Section (25% del punteggio)
La parte dell’ascolto, che è la stessa per entrambi gli esami Academic e General Training, è suddivisa in altre quattro sezioni da 10 domande ciascuna, per un totale di 40 domande. Questa parte dura 30 minuti e gli studenti hanno 10 minuti aggiuntivi alla fine dell’ascolto per trascrivere le risposte sul foglio. Ogni gruppo di domande è basato su una singola traccia, ma bisogna stare molto attenti perché la registrazione viene fatta ascoltare solo una volta. Ogni traccia si concentra su un dato argomento e comprende un numero di parlanti. I primi due ascolti riguardano argomenti di interesse generale, uno in forma di monologo e l’altro in forma di conversazione. Il secondo paio di ascolti di solito riguarda materie più accademiche e include una conversazione (come una discussione tra studenti) e un monologo (come una lezione o conferenza). I candidati devono prepararsi a rispondere a diversi tipi di domande, come il completamento di una tabella, scelta multipla, domande aperte, frasi a completamento, diagrammi descrittivi, classificazione e abbinamenti.

IELTS Speaking Section (25% del punteggio)
La parte della produzione orale è la stessa sia per l’IELTS General Training che per l’IELTS Academic. Durante questa sezione, gli studenti vengono sottoposti a un’intervista con un esaminatore madrelingua che sarà registrata per essere valutata più tardi. La prova dello speaking è suddivisa in tre parti, per un totale di 11-14 minuti, a seconda della loquacità del candidato. Nella prima parte (4-5 minuti), gli studenti rispondono a domande personali, riguardanti per esempio i propri hobby, le proprie preferenze e argomenti di attualità. Durante la seconda parte (3-4 minuti), agli studenti viene data una carta con alcune informazioni e gli viene chiesto di parlare più nel dettaglio di un particolare argomento. A un certo punto la conversazione si ferma e il candidato ha 60 secondi per preparare un discorso di 1 o 2 minuti. Nella terza parte (4-5 minuti), il candidato risponde più nel dettaglio alle domande riguardanti l’argomento della seconda parte.

IELTS Reading Section (25% del punteggio)
I due esami hanno per questa sezione due prove diverse. La differenza sta prima di tutto negli argomenti. La comprensione scritta dell’IELTS Academic è composta da tre testi accademici, mentre quella dell’IELTS General Training include 5-6 testi, spesso più brevi e rivolti a un pubblico più ampio. Il tempo a disposizione (un’ora), il numero delle sezioni (tre), e le domande totali (40) sono uguali per entrambe le versioni, ma ci sono lievi differenze nella struttura. Ogni sezione dell’IELTS Academic ha circa 13 domande mentre le sezioni dell’IELTS General Training hanno un numero di domande diverso per ogni parte (14 per la prima e 13 per la seconda e la terza). L’IELTS Academic ha 11 esercizi diversi, mentre l’IELTS General Training ne ha 12. Diversamente dal listening, i candidati non hanno tempo extra per scrivere le loro risposte sul foglio.

IELTS Writing Section (25% del punteggio)
La produzione scritta è unica per entrambe le versioni d’esame: gli studenti hanno un’ora di tempo per produrre due saggi separati. Per il primo si hanno a disposizione 20 minuti, mentre per il secondo (che è lungo il doppio), 40 minuti e la valutazione di è basata su criteri dello stesso tipo. Per entrambi gli esami, la produzione scritta più più estesa è un “saggio discorsivo”, in cui gli studenti devono essere in grado di sostenere una posizione o presentare una soluzione per risolvere un dato problema. Per quanto riguarda invece il saggio più ridotto, nell’IELTS General Training questo consiste nello scrivere una lettera in relazione a una data situazione, mentre per l’IELTS Academic si tratta di una descrizione di una tabella o di un grafico. La lunghezza raccomandata per il saggio più breve è di 150 parole, e di 250 per quello più lungo.

Valutazione e punteggio
La correzione delle risposte alle domande del listening e del reading è molto semplice perché sono valutate secondo un criterio oggettivo (corrette o errate) e tutte le domande valgono gli stessi punti. Le parti relative allo speaking e al writing richiedono invece una valutazione più soggettiva, che richiama numerosi criteri di valutazione. Gli studenti ricevono una fascia di punteggio da 0 a 9 per ogni esercizio, e vengono considerati anche i mezzi punti. Tutte le sezioni contribuiscono al voto finale, che è dato dalla media di tutti i punteggi delle quattro parti, arrotondato per eccesso o per difetto.

Non sai ancora se scegliere l’IELTS Academic o l’IELTS General Training? Clicca qui per leggere le differenze

Conversione Punteggio IELTS

Devi sostenere l’esame IELTS e hai un punteggio da raggiungere per l’università, un programma estivo oppure per il tuo lavoro? Ti spieghiamo cosa significano tutti questi numeri dell’esame IELTS, e cosa ti serve come livello d’inglese per soddisfarli!

 

Partiamo con la prima fascia, 2.5-3.5:

Corso preparazione IELTSPer ottenere questo livello sull’esame IELTS devi avere le seguenti capacità in lingua inglese:

  • un livello di “sopravvivenza”;
  • una base non molto approfondita degli idiomi inglesi più comuni;
  • Capisci poco ma riesci comunque a parlare delle cose semplicissime.

 

La seconda fascia sarebbe B1, 4.0-5.0:

Corso d'inglese Milano

Questo livello secondo l’esame IELTS è intermedio. Dovresti essere capace di:

  • sostenere una conversazione parlando delle cose più semplici tipo il tempo, esperienze passate, intenzioni, ecc.
  • avere una padronanza degli elementi di base, ma commetti tanti errori quando devi parlare di argomenti più complessi

 

Ora parliamo dei livelli più alti, partendo da B2, 5.5 – 6.5 sull’esame IELTS:

Conversione punteggio IELTS

Il livello B2 è tra intermedio e avanzato, e spesso è il punteggio richiesto per dimostrare il tuo livello di inglese a università o aziende internazionali. Devi riuscire ad esprimerti senza problemi, con problemi soltanto quando devi usare frasi complesse.

 

E siamo arrivati all’ultimo, C1*:

Livello avanzato inglese

Parli inglese senza problemi? Hai un grande lessico? Spesso sai la parola corretta per esprimerti? Probabilmente sei un livello C1, o avanzato. Hai la padronanza della lingua inglese e dovresti riuscire a sostenere l’esame IELTS senza problemi, trovando poca difficoltà.

 

Ora che hai capito il punteggio dell’esame IELTS, scrivici due righe così ti possiamo aiutare a preparare l’esame IELTS a Milano! Scopri di più. 

 

*Esiste anche il livello C2, in cui parli in modo quasi perfetto, quindi non bisogna entrare nei dettagli di questo livello!