Come avere successo nella sezione reading dell’SAT

[English version here]

 

La sezione reading dell’SAT è una delle più difficili da perfezionare, a causa del tempo limitato e del livello di difficoltà dei testi coinvolti. Ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione per poter andare bene in questa sezione in particolare, compresi la conoscenza del lessico e l’abilità di comprendere il contesto dei testi stessi. Se state cercando di migliorare il vostro punteggio, ecco alcuni trucchi per aiutarvi…

 

  1. Gestione del tempo

Siccome avete solo 65 minuti per rispondere a 52 domande su 5 testi, saper gestire il tempo è estremamente importante. Se vi trovate in difficoltà con un passaggio in particolare, considerate l’idea di saltarlo per riprovarci alla fine. Questo vi assicurerà più tempo per finire quei testi che trovate più semplici e di conseguenza vi garantirà la possibilità di rispondere correttamente alle domande. In questo caso, se finite il tempo, lascerete solo le domande più difficili. La chiave per poter completare l’intera prova del reading è la lettura rapida. È un processo che consiste nel leggere velocemente l’articolo ma immagazzinando informazioni. È molto più semplice farlo se si fa pratica!! Inoltre, se una domanda vi chiede di leggere determinate righe, assicuratevi di non sprecare tempo leggendo tutto, leggete solo le righe che vi vengono indicate!

  1. Processo di eliminazione

Se vi trovate in difficoltà a scegliere tra le alternative date, leggete ogni risposta ed eliminate quelle che non potrebbero assolutamente essere giuste. Con un po’ di fortuna, rimarrete con due alternative e quindi vi potrete concentrare meglio sulla domanda e sul testo. Ricordatevi che i particolari possono cambiare tutto – a volte solo una parola può rendere la risposta incorretta. Inoltre, dovrete pensare: la risposta è troppo specifica o troppo generica? Si riferisce alla persona corretta? Gli aggettivi/verbi sono utilizzati anche nel testo? In ultimo, le informazioni nella risposta sono rilevanti per il testo o confondono il centro dell’interesse?

  1. Predizione

Se possibile, un’ottima idea è quella di provare a predire la risposta ancora prima di leggere le alternative. A volte si può indovinare la risposta quasi correttamente e poi trovare quella più simile tra le alternative. Molte domande nella sezione reading si affidano semplicemente al buonsenso e quindi 3 delle alternative quasi non avranno senso. Certamente, ciò è leggermente diverso per quanto riguarda le domande di lessico. Qui, le parole saranno in generale quasi sinonimi ma dipendono dal contesto, quindi è una buona idea esercitarsi nell’imparare il lessico dei testi – non solo le singole parole.

  1. Provare un metodo diverso

Se siete dei lettori lenti, o vi trovate a esaurire il tempo velocemente, provate a cambiare il vostro metodo. La maggior parte delle persone leggono prima il testo e poi vanno a rispondere alle domande, ma un’altra ottima idea è quella di leggere prima le domande! Rispondete prima alle domande di lessico, dal momento che richiedono solo la lettura del paragrafo intorno alla parola. Poi, puntate alle domande che si riferiscono solo a determinate righe, visto che avete di già un punto su cui focalizzarvi nel testo. In ultimo, dopo aver già studiato il testo per rispondere alle altre domande, provate le domande “generiche”, che vi chiedono di riassumere il passaggio (o alcuni paragrafi) nel suo insieme.

  1. Capire gli errori

Quando fate le prove d’esame prima dell’esame vero e proprio, assicuratevi di segnarvi il numero delle domande che sbagliate. In questo modo, potrete identificare con quale tipo di domanda avete più difficoltà. Per esempio, se fate frequentemente errori nelle domande che vi chiedono di identificare la risposta corretta e a che riga corrisponde, più probabilmente avrete bisogno di esercitarvi nelle domande “evidence-based”. Inoltre, è sempre bene segnarvi perché non siete riusciti a rispondere correttamente alla domanda. Avete capito male una parola o magari il senso generale? È stato il testo a portarvi fuori strada o le domande e le loro risposte?

  1. Doppi Passaggi

Sfortunatamente, molti studenti trovano i doppi passaggi estremamente difficili. Questo accade perché di solito essi sono in contrasto l’uno con l’altro e quindi richiedono tempo perché possiate confrontarli, o potrebbe essere perché bisogna capire due opinioni diverse nello stesso test. Qualunque sia la ragione, il miglior suggerimento per affrontarli è di prenderli singolarmente.

Leggete il primo passaggio e rispondete alle domande relative, poi fate lo stesso per il secondo passaggio. In ultimo, rispondete alle domande che vi chiedono di riflettere su entrambi. Non provate a immagazzinare informazioni da entrambi per poi andare a rispondere alle domande, diventa davvero confusionario e rende meno chiare le opinioni degli autori.

 

 

Aiuto! Come registrarsi per l’SAT

[Click here for English version]

Che cos’è l’SAT?

Questo è un esame che viene sostenuto dalla maggior parte degli studenti delle scuole superiori negli Stati Uniti ed è usato per l’ammissione nelle università.Ad ogni modo, anche la Bocconi e altre università in Europa accettano l’esame. Per la Bocconi, se gli studenti ottengono un punteggio adeguato, vengono esonerati dal test d’ingresso dell’università.

Questo esame è composto sia da una parte di matematica che da una parte scritta ed entrambe hanno lo stesso valore per il risultato finale. C’è anche un saggio opzionale che riceverà un punteggio separato.

Quand’è l’SAT?

L’SAT si svolge internazionalmente soltanto poche volte l’anno. Quando controllate le date, assicuratevi di guardare quelle internazionali e non solo quelle per gli Stati Uniti, perché ci sono alcune discrepanze.

Questo è il sito internazionale dove potete trovare tutte le date: https://collegereadiness.collegeboard.org/sat/register/international

Se non è presente il tasto “Register” sotto la data d’esame, vuol dire che è già passata o che l’esame verrà erogato solo negli Stati Uniti.

 

Dove posso registrarmi per l’SAT?

Questo è il sito dove ci si può registrare per l’esame: https://collegereadiness.collegeboard.org/sat/register/international

Basta cliccare il tasto “register” sotto la data d’esame di vostra scelta.

Dovrete creare un nome utente e una password. Assicuratevi di averli segnati da qualche parte, perché probabilmente vi serviranno per accedere al sito più volte.

Il processo di registrazione è molto lungo; possono volerci fino a 40 minuti per completarlo. La cosa importante da ricordare è che si possono saltare tutti I campi senza asterisco (*). Questo vi farà risparmiare un sacco di tempo.

Durante il processo di registrazione, ci sarà l’opzione di aggiungere la spiegazione del punteggio finale tramite una quota aggiuntiva. Non consiglio di pagare per questa aggiunta; non è molto d’aiuto e non dice nulla di davvero utile (scusa College Board!).

Alla fine, dovrete aggiungere una foto formato passaporto (non vi preoccupate, potrete scattarla dal vostro cellulare) e infine pagare per completare la registrazione!

TARIFFE SAT 
SAT senza essay:
$52 + Tassa Internazionale ($49) = $101
SAT con essay:
$68 + Tassa Internazionale ($49) = $118
*I prezzi sono aumentati di recente e potrebbero aumentare nuovamente

Se avete bisogno di ulteriore aiuto con la registrazione, il nostro team a Scrambled Eggs è sempre pronto ad aiutarvi! Basta chiamarci o inviarci un’e-mail!

Oppure accedi al modulo appuntamenti e prenota un colloquio conoscitivo con un nostro insegnante madrelingua inglese per valutare il tuo livello attuale SAT!

Prenota un test di valutazione

5 consigli per candidarsi a un’università internazionale negli Stati Uniti nel 2020

Gli Stati Uniti hanno oltre 250 università e college elencati nelle ultime classifiche dell’istruzione superiore create da Times Higher Education, US News e TopUniversities.

Che sia l’attrazione di vivere il sogno americano, o semplicemente l’idea irresistibile di trovare il successo nella “terra dei liberi e casa dei coraggiosi”, circa 1 milione di studenti internazionali all’anno scelgono di iscriversi a un’università o college negli Stati Uniti.

Ma come puoi assicurarti di essere accettato subito? Di seguito noi di Scrambled Eggs ti illustreremo alcuni passaggi e approcci per selezionare un’università e ti forniremo tutti i dettagli che servono per essere ammesso.

Intanto, ti lasciamo con questo link che rimanda ad alcune delle migliori università statunitensi che dovresti prendere in considerazione per la tua avventura di studio all’estero, con tanto di punteggi SAT richiesti per accedervi.

 

E adesso mettiti comodo, e presta attenzione ai nostri 5 consigli!

  1. Preparati bene per la candidatura

– La maggior parte delle università americane ti offre la possibilità di candidarti direttamente sui loro siti web.

– Assicurati di leggere attentamente i requisiti di accesso quando fai domanda. Alcuni richiederanno test standardizzati (ad esempio GRE, GMAT , MCAT, LSAT) e altri richiederanno documenti diversi (campioni di scrittura, portfolio, elenco di brevetti acquisiti) come parte del processo di richiesta.

– La maggior parte degli studenti fa domanda per 3-5 università con l’obiettivo di aumentare le proprie possibilità di ammissione.

– Le tasse d’iscrizione all’università sono generalmente comprese tra 75-100 $, a seconda dell’università. Se hai problemi a pagare la quota d’ammissione, contatta direttamente l’università o il programma.

– Agli studenti non statunitensi potrebbe essere richiesto di fornire la prova che le loro abilità di lingua inglese sono sufficientemente competenti per frequentare le lezioni. Assicurati di avere a disposizione i tuoi certificati TOEFL iBT , IELTS Academic , PTE Academic o C1 Advanced .

Gli Stati Uniti attualmente non hanno un sistema di candidatura univoco per tutte le università. Gli studenti locali e internazionali dovrebbero quindi fare domanda direttamente attraverso le università stesse.
Utilizza i link sui siti web di ogni specifica università alla quale vuoi candidarti e segui attentamente le istruzioni.

 

  1. Requisiti linguistici per le domande di ammissione alle università degli Stati Uniti

Per assicurarti di essere in grado di apprendere e partecipare in modo efficace alle tue lezioni, dovrai dimostrare di avere competenze di lingua inglese sufficienti per richiedere l’ammissione a un’università statunitense. I punteggi minimi richiesti dipenderanno in gran parte dal programma e dall’università scelti. Tuttavia, la maggior parte delle università statunitensi accetterà uno di questi test:

  • IELTS Academic (International English Language Testing Service);
  • TOEFL iBT (Test of English as a Foreign Language);
  • PTE Academic (Pearson Test of English);
  • C1 Advanced (precedentemente noto come Cambridge English Advanced).

Controlla i requisiti dell’università e del programma per vedere il punteggio minimo che si aspettano dai candidati.

  1. Documenti richiesti per la tua domanda

Università e programmi diversi richiedono, ovviamente, anche documenti diversi. Ci sono comunque dei documenti che di base, per la tua iscrizione, ti verranno richiesti sempre; vediamo insieme quali:

  • Trascrizioni o registrazioni dei voti (scuola superiore e / o università);
  • Résumé / CV;
  • Punteggi dei test (SAT, ACT, GRE, GMAT);
  • Prova di conoscenza della lingua inglese;
  • Lettera di motivazione o dichiarazione di intenti;
  • Tassa d’iscrizione;
  • Scrittura campione;
  • Foto del passaporto.

 

  1. Scadenze per le domande universitarie negli Stati Uniti

Se stai facendo domanda per un Bachelor Degree negli Stati Uniti, le università in genere offrono due scadenze per le domande: ammissione anticipata e ammissione regolare.

  • Se stai facendo domanda per l’ammissione autunnale, le scadenze anticipate saranno tra ottobre e novembre dell’anno precedente.
  • Se stai facendo domanda per l’ammissione autunnale, le scadenze regolari per l’ammissione saranno tra febbraio e marzo dello stesso anno.

Se stai facendo domanda per un diploma post-laurea (Master o PhD), la scadenza per la tua domanda in un’università americana dipenderà dal semestre in cui ti stai immatricolando (assunzione primaverile o assunzione autunnale).

  • Se stai facendo domanda per l’ammissione autunnale, la scadenza può essere da gennaio a marzo.
  • Se stai facendo domanda per l’ammissione primaverile, la tua scadenza è probabilmente tra luglio e settembre dell’anno precedente.

Queste scadenze possono comunque variare considerevolmente a seconda del programma per il quale ti stai candidando o dell’università che desideri frequentare.
Assicurati di contattare l’università stessa qualora non fossi sicuro della scadenza corretta.

 

  1. Passi finali dopo aver ricevuto la lettera di accettazione dell’università

Congratulazioni per aver ricevuto la tua lettera di accettazione!

  • Se non sei un cittadino statunitense, dovrai utilizzare la tua lettera di accettazione per richiedere il visto per studenti F-1 .
  • Assicurati di prendere un po’ di tempo per richiedere finanziamenti e borse di studio. Puoi anche controllare il sito Studyportals – sezione Scholarship – per ottenere aiuto sul finanziamento dei tuoi studi all’estero.
  • Controlla se l’università a cui ti sei candidato richiede una tassa di iscrizione che ti garantisca il posto.
  • Festeggia alla grande per il raggiungimento del tuo obiettivo: quello di essere ammesso all’università dei tuoi sogni!

 

Per oggi è quindi tutto, ragazzi! Speriamo vivamente che questi consigli potranno un domani tornarvi utili ed aiutarvi a raggiungere ciò che desiderate. Nel frattempo, non possiamo fare altro che dirvi: forza con l’inglese!

Scrambled Eggs English School Milan offre corsi di qualsiasi tipo, anche in preparazione ai già citati esami richiesti dalle più prestigiose università americane. SAT, IELTS, CAMBRIDGE non saranno più un problema con il nostro aiuto!
Vantiamo un team composto da giovani e brillanti insegnanti madrelingua inglese, ormai però veterani se si parla di studio della lingua e preparazione ai test.

Che aspetti? Prenota qui sotto un incontro conoscitivo gratuito e senza impegno!

Prenota un test di valutazione

Tradotto da qui.