5 consigli per migliorare le tue abilità grammaticali in lingua inglese

La grammatica è un tema stressante per molti studenti, poiché può risultare piuttosto confusa e complicata, certe volte. Tuttavia, l’utilizzo di una grammatica corretta è essenziale per lo sviluppo della tua scrittura e per il tuo successo, sia come studente che come futuro dipendente di un’importante azienda.
È quindi fondamentale conoscere alcuni semplici metodi per migliorare le tue abilità grammaticali. Ecco cinque suggerimenti di base che devi assolutamente provare!

  1. Leggi

La lettura può essere il modo numero uno per migliorare la tua grammatica. Nel momento in cui stai leggendo, stai rinforzando anche la grammatica corretta nella tua mente.
Può essere particolarmente utile leggere ad alta voce, poiché la combinazione tra il vedere, il pronunciare e l’ascoltarsi aiuta a consolidare ciò che hai imparato. Oltre a migliorare la tua grammatica, la lettura ti aiuterà oltretutto in tutti gli aspetti della scrittura, dalla fluidità delle frasi all’aumento del tuo vocabolario.

 

  1. Rivedi le basi

Sebbene le lezioni di linguistica e scrittura in inglese potrebbero non essere qualcosa che ti interessa, è però fondamentale invece dedicare un po’ di tempo all’apprendimento o alla revisione dei principi di base. Fai qualche ricerca sulle parti fondamentali del discorso, così come sugli errori grammaticali comuni che le persone tendono a fare.

 

  1. Fai molta pratica

Ci sono molte fonti eccellenti, sia in formato digitale che cartaceo, che aiutano a migliorare le tue abilità grammaticali. Una rapida ricerca su Internet rivelerà una moltitudine di siti web che offrono giochi ed esercizi di grammatica. Se sai che la grammatica è un’area in cui fai fatica, tieni da parte qualche minuto al giorno per completare questi esercizi e giochi. Anche la semplice azione di svolgere qualche test in inglese – di qualsiasi livello – può aiutarti a migliorare le tue abilità grammaticali.

  1. Ascolta i consigli

Quando i tuoi insegnanti di lingua inglese ti danno dei feedback, bè, non devi fare altro che ascoltarli! Scopri se hai un costante problema in un argomento specifico.
Ad esempio, ricevi frequentemente feedback negativi in merito alle frasi interminabili che componi, o hai problemi ad accordare soggetto e verbo? In tal caso assicurati che, quando rileggi i compiti, la tua attenzione vada canalizzata principalmente sui dettagli. Potrebbe anche essere saggio creare una tua lista personalizzata di potenziali errori di cui essere al corrente, in modo da prestarvi la massima attenzione ogniqualvolta ti metterai alla prova nella scrittura.
E ricorda: più ti alleni a scrivere con la grammatica corretta, più naturalmente ti verrà in mente!

  1. Correggi i tuoi scritti … ad alta voce!

A volte, quando rileggiamo i pezzi che abbiamo scritto, il nostro cervello colma le lacune precedenti. Ma non sempre riusciamo ad individuare i nostri errori quando rileggiamo le bozze. Leggere ciò che hai scritto ad alta voce, preferibilmente a qualcun altro, è un modo efficace per valutare se hai usato o meno la grammatica corretta. È più probabile notare gli errori se leggi il contenuto ad alta voce, piuttosto che farlo solo nella tua testa.

Qualsiasi studente può trarre vantaggi enormi dal miglioramento della propria grammatica. Se ti fidi di noi, e userai i metodi elencati sopra regolarmente, migliorerai notevolmente le tue abilità grammaticali ancor prima di rendertene conto. Parola di Scrambled Eggs English School Milan! ?

 

Team Scrambled Eggs

Prepositions of Time | Esercizio Inglese

Prepositions are always a bit of a struggle when learning a language, especially since they tend to differ from one language to another.

How are your prepositions in English? Today’s blog takes on the infamous prepositions of time, which can be split into 3 simple all-encompassing prepositions: in, on and at. Is this topic completely new to you? Have no fear! Scrambled Eggs English School in Milan has a team of Native English Speakers to accommodate your every need.

So, which preposition is used for which time?

We use in for non-specific times such as months, years, decades and long periods of time. For example “in January,” “in 2009” and “in the future.”

We use on for specific days and dates, such as days of the week, days of the year and dates. For example “on Monday,” “on January 21st” and “on New Year’s Eve.”

Finally, we use at for the time, holidays and festivals as well as specific timeframes. For example “at 7:00 p.m.,” “at Christmas” and “at sunrise.”

For more information, have a look at the below graphic about this very topic:

Have you got it? Do you think you’re ready to put your knowledge to the test? Well, you’re in luck; we’ve prepared an exercise just for you!

Prepositions of Time

Type the correct preposition in the gap.

How did you find it? If it was too difficult, then feel free to try it again! Otherwise, have a look at some of our other English quizzes and start improving your English now!

LINK: https://scrambledeggsinglese.it/category/a2/

Before/After | English Grammar Exercise

Today’s online mini-grammar lesson by Scrambled Eggs English School, Milan is on Before and After.

Before and after are used to indicate the order of events in the past or future.

Before means ‘earlier than’ and is used to explain what will happen before something else occurs in the future, whereas after means ‘later than’ and is used to explain what you will do after something else occurs.

When before/after is followed directly by a verb, the verb always takes the gerund form.

Are you ready to put your newfound knowledge to test? Why don’t you take our quiz!

Before/After

Transform the sentences to use either before or after. There are two correct answers for each question.

How did you do? Did you find it a little bit difficult? Or, are you super keen to learn more English? Why don’t you come along to our English school for a lesson!