Domande sull’esame SAT? Ecco tutte le risposte che stavi cercando!

L’esame SAT (Scholastic Aptitude Test) è l’esame di abilità più diffuso e richiesto per l’ammissione nelle università americane. L’obiettivo di tale esame è quello di valutare le capacità necessarie per il successo dello studente nella carriera universitaria. È quindi un esame svolto tendenzialmente dagli studenti che stanno terminando il loro percorso scolastico alle superiori.

Insieme al GPA (la media dei voti) è il parametro più importante per l’ammissione alle più prestigiose università del paese. Quindi, se vuoi studiare in America, o un domani provare ad avervi un’esperienza lavorativa per un medio-lungo periodo, un buon punteggio in quest’esame è un parametro imprescindibile. Viceversa, se le tue mire sono di altro genere, l’esame SAT è comunque una delle garanzie più forti che certifica il tuo livello di lingua inglese (insieme all’IELTS). In poche parole, il tuo curriculum con questo esame subirà una bella spinta in avanti, te lo assicuro!
(Ad esempio qui a Milano, una nota università come la Bocconi è solita richiedere questo test per certi progetti).

La struttura dell’esame

Ma come si struttura, appunto, questo esame? L’attuale test si svolge in circa 4 ore e consiste in tre parti: Critical Reading, Mathematics e Writing (lettura critica, matematica, scrittura). Il punteggio totale verrà calcolato sommando i risultati di ciascuna prova.
Da queste tre parti avranno origine 9 Sections (3 per ognuna), costituenti le prove vere e proprie: il tempo disponibile, a seconda della Section, varia dai 10 ai 25 minuti cadauna.

Il costo dell’esame è di 40 dollari americani (37 €), e la cosa positiva è che si può sostenere più volte, per tentare di migliorarsi sempre e di ottenere quindi via via un punteggio sempre più competitivo. Se si sostiene ad esempio 2 volte, verranno comunque considerati i punteggi massimi di ogni esame nel computo finale: se ad esempio il Reading è andato bene la prima volta ma non la seconda, e la sezione Maths è andata bene invece alla seconda ma non alla prima, verranno comunque considerati i punteggi più alti per fornirti il total score!

L’invito quindi è quello di sostenerlo ben più di una volta, anche perché tutte le università d’America hanno una soglia minima con la quale poter accedervi, e ovviamente quelle più prestigiose – come Harvard, Princeton o Yale – richiedono un punteggio che rasenta quasi la perfezione.

Nella tabella sottostante trovi tutte le informazioni riguardo ai punteggi medi richiesti nelle 49 università più popolari degli Stati Uniti.

Scrambled Eggs English School Milan

Prima però lasciami dire che noi di Scrambled Eggs Milano sappiamo tutto, ma proprio tutto, su questo esame; e se un domani vorrai prepararlo conta pure su di noi! I nostri insegnanti madrelingua conoscono alla perfezione i metodi ed anche qualche trucchetto per farti avere il massimo dei voti in questo esame così importante.
Abbiamo un corso dedicato alla tua formazione, disponibile anche ONLINE sulla piattaforma ZOOM (generalmente consigliamo 5 sessioni singole da un’ora e mezza ciascuna) e siamo sempre a disposizione per darti dei chiarimenti su eventuali dubbi o domande.

Se sei interessato, mandaci una mail a hello@scrambledeggsinglese.it e ti promettiamo che risponderemo il più presto possibile.
Oppure, se vuoi puoi prenotare direttamente da qui un test di livello gratuito!

Prenota un test di valutazione

Come promesso, invece, ecco la tabella con i punteggi medi richiesti delle più importanti università statunitensi, in caso tu abbia intenzione di fare domanda di studio all’estero:

UNIVERSITA’   MEDIA MATH MEDIA READING + WRITING         MEDIA TOTALE
Harvard

 

          770             750                1520
University of Chicago

 

          775             745                1520
Yale

 

          770             745                1515
Duke University

 

          770             740                1510
Princeton

 

          765             740                1505
Columbia University

 

          770             735                1505
University of Pennsylvania 

 

          770             730                1500
Northwestern

 

          765             730                1495
Georgia Tech   

 

          750             715                1465
Tufts

 

          750             715                1465
NYU

 

          740             700                1440
University of Southern California

 

          740             700                1440
University of Michigan

 

          735             700                1435
Emory

 

          740             695                1435
University of Virginia        

 

          725             705                1430
Boston University     

 

          730             690                1420
Boston College   

 

          725             695                1420
Tulane University

 

          720            700                1420
William and Mary    

 

          715            700                1415
Cal Berkeley     

 

          725            690                1415
UCLA

 

          715            690                1405
University of North Carolina    

 

          705            690                1395
Wake Forest University     

 

          710            680                1390
University of Maryland   

   

          705            675                1380
Richmond University    

   

          700            675                1375
Davidson

 

           690           682                1372
Lehigh

 

           710           655                1365
University of Florida

        

           685           675                1360
Ohio State University    

 

           710           645                1355
University of Miami         

 

           690           665                1355
University of Texas (Austin)

        

           685           670                1355
University of Pittsburgh    

 

           685           665                1350
University of Washington    

 

           690           650                1340
Lafayette (PA)    

 

           665           660                1325
Clemson University

 

           660           650                1310
Rochester Institute of Technology  

  

           665           635                1300
Rutgers University

 

           665           635                1300
Syracuse University      

 

           645           630                1275
Penn State

 

           640           625                1265
University of Delaware         

 

           630           630                1260
University of Colorado    

 

           627           625                1253
Hofstra University

 

           630           620                1250
University of Kansas                

 

           625           615                1240
Temple University           

 

           618           620                1238
University of Arizona     

 

           620           615                1235
Louisville University   

 

           590           600                1190
Louisiana State University    

 

           590           590                1180
UNLV

 

           565           570                1135
Cal State Fullerton        

 

           565           565                1130

 

Per rimanere sempre aggiornato su quello che accade nel mondo – e che è accaduto nella storia – mentre fai comunque esercizio d’inglese, abbiamo creato un nuovo format per il nostro blog: Learn English with the News! Un esempio qui.

Ti consigliamo anche quest’articolo: 5 suggerimenti su come migliorare il tuo punteggio al SAT.

Scrambled Eggs Milano è con te!

I 5 libri migliori per la preparazione al SAT

Io adoro il SAT. Non sto scherzando. Sinceramente, veramente, onestamente, completamente e con tutto il cuore amo quest’esame. Mi entusiasmo ogni volta che ho un corso SAT durante il giorno, o l’adrenalina degli studenti che affollano la scuola Scrambled Eggs la settimana prima della data d’esame per ottenere delle lezioni last-minute prima del fatidico giorno. Ho speso ore sopra gli stessi esami, rifacendo problemi matematici per la centesima volta, studiando le lunghe liste di vocaboli con gli studenti, e analizzando vari libri di preparazione.

Parliamo appunto di questi ultimi, i libri di preparazione.
Questi possono essere abbastanza d’impatto oppure inutili. Ci sono alcuni libri molto solidi, e alcuni invece abbastanza deboli.

Prima di tutto iniziamo con i libri che dovresti evitare:
Ciò generalmente include tutti i libri “all-inclusive” che trovi in commercio. Non comprare libri dalle grandi aziende di preparazione dei test, come la “Kaplan”, la “Princeton”, la “Barrons” ecc. . La mia regola generale è: più sarà grosso il libro del SAT, più sarà un libro peggiore.
Queste aziende mi fanno diventare veramente matto per via dell’estrema genericità e inutilità del materiale che inseriscono. Solo per darvi un’idea migliore – l’esame SAT è completamente cambiato nel 2016, e molte di queste case editrici avevano già fatto uscire i loro libri di preparazione al test nel 2015, prima di aver effettivamente anche visto il test e in seguito hanno continuato a vendere questi libri anche dopo che il test è stato svelato.

Se stai cercando la qualità (cosa che spero!), prendi libri che provengono da dei tutor, o insegnanti privati, invece che da famose case editrici. Clicca su questo link per vedere la nostra lista di 5 libri SAT che ti aiuteranno a preparare l’esame.

5 suggerimenti per migliorare il tuo punteggio all’esame SAT

Andiamo subito al punto: il punteggio che otterrai nel tuo esame SAT può forgiare il resto della tua vita. Il tuo successo nel SAT può voler dire entrare in una migliore università, accedere ad un miglior programma dentro la tua stessa università o anche permetterti di frequentare una scuola in un nuovo paese.

 

Stai studiando per il SAT proprio adesso ma non stai avendo i risultati che cerchi? Hai già sostenuto l’esame ma hai ottenuto un punteggio un po’ più basso di quel che ti aspettavi? L’esame SAT è un test molto complesso e pertanto anche il più piccolo dettaglio può portarti ad aumentare il tuo voto. Qui ci sono 5 consigli che i nostri insegnanti SAT specializzati hanno escogitato per aiutarti a tirare fuori quei piccoli punti extra e darti il più alto risultato possible.

 

 

  1. Sostienilo due, tre volte o anche una quinta!

Molte scuole prendono in considerazione quello che è conosciuto come il “super punteggio SAT”. Ma cosa significa esattamente? Ecco un esempio che aiuti a spiegare: la prima volta che fai l’esame, prendi un 590 in matematica e un 620 in lettura e scrittura. Siccome il totale dei punteggi è 1210, molte università americane prenderanno il tuo più alto risultato in ogni parte dell’esame per poi sommarli insieme; ciò significa che il tuo “super punteggio” da due risultati di 640 e 620 sarà di ben 1260! Come può aiutarti tutto ciò? Be’, per gli studenti che sostengono l’esame SAT per la seconda o terza volta (o quarta o quinta), una buona strategia può essere concentrare tutti i propri sforzi sulla parte dell’esame nella quale si è andati peggio, per creare poi una valutazione generale solida ed efficace!

 

  1. Migliora il tuo vocabolario

Il SAT possiede molte parole importanti in inglese che però tu sentirai raramente in una conversazione comune. Questo vuol dire che le uniche volte che farai esperienza con queste parole sarà con della letteratura d’alto livello o ascoltando notizie in televisione o ancora documentari che trattano di temi accademici. Quando vedi queste nuove parole che ti confondono all’esame, ciò può certamente portare insicurezze circa il modo con cui risponderai alle domande che le involvono. Quindi, come puoi lavorare sul miglioramento del tuo vocabolario SAT per l’esame? Su internet ci sono parecchie risorse che possono aiutare:

  1. La parola del giorno di Dictionary.com – controllala giornalmente e cerca di incorporarla nel tuo repertorio.
  2. Studia le liste di parole utili del vocabolario SAT che puoi trovare online, come ad esempio questa: prepscholar.com/sat-vocabulary-words
  3. Barron’s flashcards: una solida risorsa per l’esame SAT, ti assicura di studiare nuove parole ogni giorno finchè non le saprai tutte perfettamente!

 

  1. La cosa essenziale è il tempismo

Per alcune parti, così come quella scritta, tu avrai più domande che minuti! Sebbene questo possa sembrare un po’ scoraggiante, hai solo bisogno di gestire il tuo tempo in maniera saggia. Se stai spendendo troppo tempo su una domanda, semplicemente lasciala da parte e vai avanti. È più importante concentrarsi sulle domande di cui sei sicuro rispetto a quelle dove sei in difficoltà. Quando decidi di lasciare indietro una domanda, assicurati di scrivere la risposta che stai prendendo in considerazione, di modo che quando tornerai indietro proprio a quella domanda potrai riprendere da dove avevi lasciato.

 

  1. Affronta test di pratica

Ci sono molti contenuti là fuori che possono aiutarti a fare pratica per il gran giorno dell’esame SAT. khanacademy.org è uno dei migliori siti per via della sua moltitudine di test di pratica, e sono inoltre gratuiti! Trai il massimo da quello che offre questo website così da poter cimentarti in test di simulazione e, contemporaneamente, imparare a gestire il tuo tempo in modo da poter capire esattamente quanto dovresti spendere su ogni domanda.

 

  1. La carta straccia è regina

Durante l’esame di matematica, dovrai affrontare un bel po’ di domande complesse che avrai bisogno di elaborare in una maniera specifica. Non aver paura di annotare i tuoi pensieri e di mostrare il tuo lavoro. Nel caso in cui non sia fornito nessun foglio per la brutta, puoi scrivere sul tuo blocchetto. È estremamente importante tutto ciò per le domande più difficili, perché anche se puoi fare molto nella tua testa, meglio non rischiare confondendo se stessi. Scrivi su carta, sarà molto più facile ragionare le risposte.

 

Adesso che conosci i nostri 5 consigli speciali, tutto ciò che rimane è andare e farcela! Assicurati di concedere a te stesso abbastanza tempo (almeno un mese) per studiare con dedizione ed essere pronto per il gran giorno. Se senti di aver bisogno di un altro piccolo aiuto, i nostri insegnanti inglesi nativi sono al tuo servizio per un corso di preparazione SAT a Milano.

Prenota un test di valutazione

 

Buona fortuna, anche se sappiamo che non ne hai bisogno!